Il trading per chi inizia

Luogo e data da definire (2 giorni)
Docente: Alessandro Aldrovandi

DESCRIZIONE DELL’EVENTO

Un corso per imparare tutto sugli investimenti in borsa rivolto ai padri di famiglia.
Innanzitutto come evitare perdite clamorose come nei casi Parmalat, Cirio, Lehman Brothers o il più recente Franco svizzero, ma soprattutto come incrementare il proprio capitale nel tempo.
Saranno illustrati i principi di conservazione del patrimonio, come scegliere tra i vari strumenti finanziari, come diversificarli e come decidere il giusto timing delle operazioni di trading su AZIONI ed ETF.
I docenti sono due trader tra i più esperti nel panorama italiano che da quasi un ventennio fanno dei mercati finanziari una professione.

PROGRAMMA

Gli strumenti per il trading e i prodotti finanziari:
• Computer, notebook, tablet e smartphone: la connessione internet e le app
• I broker e le piattaforme: watchlist, grafici, book di negoziazione, lista degli ordini, portafoglio, analisi dei mercati, calendario macroeconomico, news e alert
• Il capitale da investire. Tassazione sul capital gain e Tobin tax
• Le principali asset class: liquidità, azioni, obbligazioni, materie prime, valute e immobili
• Le tipologie di investimento: conto deposito, azioni, obbligazioni, fondi comuni/sicav, Gpm, Etf/Etc/Etn, futures, CFD, opzioni e certificates
• Il rapporto rendimento/rischio e la psicologia del trading

Focus sulle azioni:
• Le borse azionarie regolamentate: quali e dove sono, il loro funzionamento, gli indici di riferimento e gli orari di negoziazione
• Le caratteristiche tecniche, volumi, dividendi, operazioni straordinarie, Ipo, marginazione a leva, short selling e fiscalità
• I certificates: le varie tipologie quotate
• I cfd: mercati over the counter, il loro funzionamento, i market maker e gli orari di negoziazione
• L’analisi fondamentale e lo stock picking: dove trovare le informazioni necessarie per evitare i rischi di fallimento, liquidabilità e valuta. Come individuare le buone occasioni d’acquisto

Focus sugli Etf:
• I mercati Etf regolamentati: quali e dove sono, il loro funzionamento, i market maker e gli orari di negoziazione
• Le caratteristiche tecniche, dividendi, quanto costano e fiscalità
• Le varie categorie di Etf: azionari, aree geografiche, settori, stile, liquidità, obbligazionari, titoli di stato, materie prime, valutari, inflazione, volatilità e strutturati (leva e short)
• I fattori che influenzano gli Etf obbligazionari: tassi di interesse, rating emittente e rischio di cambio. Curva dei tassi e duration
• Gli Etf sulle materie prime: quali sono le principali commodities, la stagionalità, il Cot, i panieri
• I criteri per scegliere i migliori Etf: monitoraggio dei volumi e dello spread

L’analisi tecnica “grafica”:
• I fondamenti dell’analisi tecnica e il market timing
• La teoria di Dow. L’importanza del numero 3
• Le diverse rappresentazioni grafiche: lineari, barre, candele ed N-range
• I timeframe e gli orizzonti temporali delle operazioni di trading: intraday, giornaliero, settimanale e mensile
• L’importanza e interpretazione dei volumi. Volume Profile
• Fasi direzionali e movimenti laterali. Supporti e resistenze: statici, dinamici e l’inversione dei ruoli. I canali
• Le figure di continuazione: triangolo, broadening, diamante, flag, wedge, rettangolo
• Le figure di inversione: testa e spalle, doppio/triplo massimo e minimo, configurazione a V
• I livelli pivot: quale formula utilizzare e come interpretarli
• Le varie tipologie di Gap e le indicazioni operative
• I ritracciamenti di Fibonacci
• Le pattern più efficaci: Candlestick, NR7, InsideNR4, Boomer, Hikkake, Lizards, Turtle soup e Modello 80-20

L’analisi tecnica “algoritmica”:
• Definizione di indicatore ed oscillatore. Le variabili utilizzate e come si visualizzano. Segnali operativi e filtri
• La media mobile: semplice, ponderata esponenziale. Pregi e difetti. La combinazione di più medie mobili: il sentiment del mercato
• Analisi, settaggio e interpretazione degli indicatori di “momentum” più efficaci per le strategie direzionali.
• Analisi, settaggio e interpretazione degli indicatori di “mean reversion” più efficaci per le strategie contrarian. Focus su Bande di Bollinger ed Mfi
• Convergenze e divergenze con i prezzi di borsa
• L’utilizzo congiunto di più indicatori e oscillatori. Focus su Holy Grail e Whoops

Le dinamiche operative:
• Le operazioni long e short. “Trend is your friend”. Guadagnare sfruttando i ribassi: se, quando e come mediare il prezzo di carico
• Come valutare i supporti/resistenze: breakout o ostacoli. I pullback. Individuare le aree di acquisto e di vendita: accumulazione/distribuzione
• La compressione di volatilità: esplosione del movimento direzionale
• Inversioni di tendenza e ritracciamenti: come prevederli tramite indicatori e pattern. 123H&L di Ross
• Il monitoraggio della volatilità: gli strumenti per misurarla e la tendenza

Impostare le operazioni di trading:
• Conoscere le fasi di negoziazione (asta apertura, negoziazione, asta chiusura). Impartire correttamente gli ordini a mercato. Tipologie di ordini
• Analisi delle giornate precedenti e orizzonti temporali più ampi
• Il monitoraggio dei segnali operativi su azioni ed Etf: creazione di liste di titoli che si trovano nelle migliori condizioni di mercato. Utilizzo di Explorer di VisualTrader. I segnali ingresso.

La gestione della posizione:
• L’importanza di avere un metodo operativo.
• Le regole del money management: quanto capitale investire per ogni operazione e la gestione del rischio di perdita
• Dove si posizionano gli stop loss, target e trailing stop. Il rapporto profit/loss ex ante

Come ridurre il rischio degli investimenti:
• La costruzione di un portafoglio diversificato e le diverse tipologie di asset allocation
• Un esempio concreto: il GLOBAL Index
• Le strategie più innovative: Portafoglio perfetto e Risk parity
• La copertura (hedging) del portafoglio

Dalla teoria alla pratica:
• L’analisi post-trading, diario giornaliero e l’equityline
• Gli errori più comuni da evitare
• Verifica delle strategie proposte

DETTAGLI

PREZZO SPECIALE!!!
600 euro (Iva compresa)

Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione e verranno offerti gratuitamente:
– 1 sessione gratuita di LIVE TRADING con Alessandro Aldrovandi;
– 1 mese di TUTORING via skype;

 

Chi desidera ricevere ulteriori informazioni può scrivere una e-mail a info@strategieditrading.it